AZIONE CANNE

Azioni

Le azioni sono sinteticamente e storicamente tre : AZIONE DI PUNTA – AZIONE PROGRESSIVA – AZIONE LENTA

AZIONE DI PUNTA – La canna flette esclusivamente il cimino

AZIONE PROGRESSIVA – La canna flette progressivamente dal ciminio fino al tallone

AZIONE LENTA – Azione di pancia . La canna flette principalmente la sezione centrale ed il tallone.

                                                                AZIONE CANNE POZZOLINI

Tutte le nostre canne hanno un'azione che si può definire progressiva ma con differenti gradi di rapidità. La rapidità è il tempo che impiega la canna per tornare dalla posizione flessa a quella orizzontale. Esso varia in ragione della curvatura, dalla risposta dinamica dei materiali e della lunghezza.
Tutte le nostre canne sono state progettate per garantire le migliori prestazioni in precisione e distanza e per ottenerle abbiamo variato la curva in ragione, principalmente, della loro lunghezza e dell'uso a cui sono destinate.
All’interno della medesima serie,una canna da 9’ avrà una curva più spostata verso la vetta e quindi, teoricamente, una maggiore rapidità di una canna da 6’ 6" con una curva più progressiva ma che in realtà verrà percepita come più rapida dati i minori tempi di riallineamento dovuti al minore arco di flessione.

A EXTRA FAST

B FAST

C MEDIUM FAST

 

 

  

 

Azione A Extra fast

La curva è spostata verso la punta con ritardata flessione del tallone.La canna produrrà loops molto stretti nei lanci brevi e medi mentre sui lanci lunghi, questi tenderanno a scomporsi per sovraccarico del cimino rendendo necessario l'uso della doppia trazione.Nelle misure più corte sarà opportuno ampliare l'escursione del braccio per incrementare la velocità della coda.

Azione B Fast

La curvatura , interessa, inizialmente il cimino per interessare, progressivamente anche il tallone. La canna sarà in grado di sostenere in volteggio, senza trazioni, un buon metraggio di coda, con loop stretti nei lanci brevi e medi con ottime performances sui lanci lunghi dove, con un buon timing, controllando la spinta per evitare l'abbassamento del cimino e relativa apertura del loop, si potrà sfruttare la riserva di potenza del tallone.

Azione C Medium fast

Il tallone si flette, sensibilmente, con l'aumentare delle sollecitazioni. Ottime capacità di volteggio senza trazioni e buone prestazioni in distanza a patto di rispettare il timing e l'intensità della spinta per evitare l'aprirsi del loop. Aumentano la sensibilità e la piacevolezza in pesca con decisi vantaggi nell'uso di finali sottili.

Azione D Total progressive

La curva è armoniosa descrivendo un semicerchio quando la canna viene totalmente sollecitata. Poco faticosa è in grado di facilitare il volteggio senza trazioni purchè si rispettino rigorosamente i tempi. Sulle lunghe distanze necessita di un perfetto controllo della spinta per evitare l'abbassamento del cimino e la conseguente apertura del loop.